Title

Title

Logo aziendale
  • Title

    Uniforme pronto intervento stradale
  • Title

    Custodia PAN-Sportello URP-Servizi affissione e pubblicità
  • Title

    Gestione patrimonio-Servizi pulizie galleria Umberto-Servizi pulizie piscina Scandone
  • Title

    Uniforme aziendale
  • Title

    Custodia teatro San Carlo-promozione culturale-manutenzione del verde

Title

  

Comunicazioni - 2018

Caricamento
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto

Anno
Mese
NOMINA DELL’ ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/01, della Napoli Servizi spa ed elenco partecipanti all’avviso
01-06-2018
NOMINA DELL’ ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/01, della Napoli Servizi spa ed elenco partecipanti all’avviso.
Allegati
Attività realizzate dal Pronto Intervento Stradale Napoli Servizi – aggiornamento 10 aprile
11-04-2018
Proseguono le attività svolte dalle Squadre di Pronto Intervento della Napoli Servizi, a supporto delle dieci Municipalità e del Servizio Protezione Civile del Comune di Napoli per gestire gli interventi stradali per le buche. Nel corso dell’ultima settimana sono stati effettuati 315 interventi stradali, in linea con il trend delle settimane precedenti; tra questi rientrano non solo le attività di colmature buche (958 dissesti) e transennamenti (circa 30 operazioni) ma anche la rimessa in quota e sostituzione di griglie e chiusini e il ripristino di elementi di arredo urbano.
Tra le varie strade interessate dai lavori della scorsa settimana: Via Chiesa a Santacroce - Via Santa Maria a Cubito - Via Mergellina - Via Caserta al Bravo - Via Provinciale delle Brecce - Via G B Alfano - Rotonda Fratelli Grimm - Via Vicinale Ravioncello - Via Esopo - Via Nuova degli Armieri - Vico San Severo - Via Mezzocannone - Via Aniello Falcone - Via Luca Giordano - Via Cimarosa - Via Nicola Rocco - Via Onorato Fava - Via Raffaele Marcella - Via Tommaso Landolfi - Via Murialdo - Viale Due Giugno - Via Santa Maria Antesaecula - Via Cirillo - Via Marco Aurelio - Viale Gramsci - Via Pergolesi - Via Firenze


Allegati
WHISTLEBLOWING-segnalazioni illeciti - Comunicato dell'Amministratore Unico
06-04-2018
Nel rispetto delle previsioni della recentissima Legge 179/2017 e delle relative indicazioni dell’ANAC, la società si è dotata di una nuova piattaforma informatica per la gestione delle segnalazioni delle condotte illecite sui luoghi di lavoro (c.d. Whistleblowing), quale ulteriore misura di rafforzo delle vigenti misure aziendali per la prevenzione della corruzione.
Allegati
Attività realizzate dal Pronto Intervento Stradale Napoli Servizi – aggiornamento 31 marzo
31-03-2018
Il 31 marzo si sono concluse le attività svolte dalle Squadre PIS della Napoli Servizi per il mese di marzo.
Un mese contraddistinto dalle piogge e temperature rigide, atipiche per la nostra città, che non solo hanno accelerato il deterioramento delle pavimentazioni stradali e la formazione
dei dissesti, ma hanno costretto le unità dell’Azienda partecipata del Comune di Napoli a continue interruzioni delle attività di pronto intervento stradale.
A ciò si aggiunga che, con le basse temperature e la pioggia, diventa controindicato l’utilizzo di asfalto a caldo, a causa della ridotta lavorabilità del materiale che ne compromette le caratteristiche fisico-meccaniche e non ne favorisce l’adesione; perciò si è dovuto ricorrere, in via emergenziale, all’impiego di asfalto a freddo, che se da un lato permette una facile applicazione nelle condizioni più estreme, dall’altro non garantisce tempi lunghi di tenuta.
Molti degli interventi si sono svolti quindi per mettere velocemente in sicurezza le strade più afflitte da problemi di viabilità, ripristinando la corretta regolarità del piano stradale, per poi intervenire nuovamente con materiali più idonei che possano garantire risultati migliori in termini di durata.
Proprio per venire incontro alla situazione emergenziale provocate dal maltempo, il Sindaco Luigi de Magistris ha richiesto un impegno particolare a tutti gli organi coinvolti nella gestione della manutenzione stradale: oltre ai lavoratori della Partecipata, anche gli Uffici Comunali competenti, le Municipalità, le Unità Territoriali della Polizia Locale, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco.
Con tale impegno, si è riusciti a viaggiare ad una media settimanale di oltre 1300 buche colmate in 300 interventi complessivi (in cui rientrano attività secondarie quali transennamenti, ripristino caditoie e pozzetti fognari, interventi generali su arredo urbano), per un totale di più di 5500 buche riparate in 1450 interventi svolti nell’intero mese.
Tra le varie strade interessate dai lavori dalla settimana che va dal 23 al 31 marzo, se ne riportano alcune, quali:Viale dei Pini - Via Pisciarelli - Via Agnano Astroni - Via Brin - Via Argine - Via Carminello ai Mennesi - Via Consalvo - Via Don Bosco - Via Palermo - Via Coroglio - Via Matteo Renato Imbriani - Via Nuova degli Armieri - Via del Riposo - Via Bagnoli - Via Caracciolo - Via Don Bosco - Via Cervantes - Via Vecchia Napoli - Via Cupa Spinelli - Via Nuova Agnano - Via Provinciale delle Brecce - Via Raffaele Ruggiero - Via Augusto Righi - Via Gorizia- Via Lieti - Via Rampe Monte Miletto - Via Carlo de Marco - Via Minichini - Via Tanucci - Via Carducci - Via Santacroce - Via Toscanella - Via Limitone d’Arzano - Via Coroglio - Via Madonnelle - Via De Roberto
Allegati
Attività realizzate dal Pronto Intervento Stradale Napoli Servizi – aggiornamento
24-03-2018
Anche questa settimana le Squadre della Napoli Servizi hanno proseguito le attività di Pronto Intervento Stradale (PIS), rispondendo alle continue segnalazioni ricevute dai Servizi Tecnici Comunali e Municipali, con l’aiuto della Polizia Locale ed il supporto di Protezione Civile e Vigili del Fuoco. La pioggia ed il nuovo calo delle temperature non sempre hanno permesso di operare al meglio, in considerazione del fatto che nelle situazioni più critiche e pericolose si è stati costretti a intervenire a traffico aperto, con l’ausilio dei vigili urbani. L’esigenza è quella di intervenire in urgenza, ripristinando la corretta regolarità del piano stradale; non appena le condizioni meteorologiche lo consentono, si cerca di intervenire con interventi più duraturi. In riscontro agli sforzi richiesti dal Sindaco, dal 28 febbraio al 23 marzo i 48 operatori PIS a servizio delle 10 Municipalità e i 12 impegnati con il Servizio Protezione Civile hanno ripristinato più di 4000 mq di strade e colmato oltre 4200 buche, al netto di interventi su caditoie, arredo urbano (venti operazioni di risistemazione) e interventi di transennamento (oltre 150 tra ripristini e posizionamento di nuove recinzioni). Tra le varie strade interessate dai lavori dalla settimana che va dal 16 al 23 marzo, se ne riportano alcune, quali:
Via Leonardo Bianchi - Piazza Quattro Giornate - Viale Dohrn - Via Fulco Ruffo di Calabria - Via De Roberto -Via Aniello Falcone - Via Cinthia - Via Mario Palermo - Vico S. Aniello a Caponapoli - Via Marchese di Campodisola - Via Caracciolo - Via Nicolardi - Strada Comunale Tierzo - Corso Vittorio Emanuele - Piazza Leonardo - Via Fasano - Via Toledo - Via Caio Duilio - Viale della Costituzione - Largo Corpo di Napoli - Via De Roberto - Via D’Antona - Piazza Trieste e Trento - Via Rossini - Via Claudio - Via Cardarelli - Piazzale Tecchio - Via Gianturco - Piazza Piedigrotta - Vico Gagliardi - Vico S. Nicola da Tolentino - Via Torrepadula Via Mergellina.
Allegati
Attività realizzate dal Pronto Intervento Stradale Napoli Servizi
20-03-2018
Proseguono ininterrottamente le attività di Pronto Intervento Stradale svolte dalle Squadre della Napoli Servizi sotto il coordinamento degli Uffici Comunali e Municipali, con il supporto di Protezione Civile, Polizia Locale e Vigili del Fuoco, per il ripristino dei dissesti stradali sull’intera città.
Grazie allo sforzo organizzativo di uomini e mezzi richiesto dal Sindaco Luigi de Magistris si è riusciti ad arrivare, dal 28 febbraio al 14 marzo, e nonostante le sospensioni dovute alle piogge, a circa l’85% degli interventi svolti mediamente in un mese.
Sono circa 3200 le buche colmate, altrettanti i metri quadrati di strade ripristinate, oltre ai transennamenti, interventi su caditoie e ripristino di elementi di arredo danneggiati, per un totale di circa 740 interventi in poco meno di due settimane.
Allegati
Firmata la convenzione tra Napoli Servizi e Borsa immobiliare Napoli
04-08-2017
E’ stata siglata questa mattina la convenzione tra Napoli Servizi e BIN (Borsa Immobiliare di Napoli) società interamente partecipata dalla CCIAA di Napoli. Attraverso la convenzione viene affidata alla BIN-CCIAA la valutazione di mercato dei beni immobili in dismissione del Comune di Napoli.
Convenzione
Allegati
Conclusione progetto estivo “R…estate con noi”
01-08-2017
Si sono conclusi i progetti estivi “R…estate con noi” che si sono svolti nelle scuole cittadine dal 3 al 31 luglio. Per l’occasione si sono svolte alcune manifestazioni conclusive presso l’I.C. Statale 51° Oriano – Guarino e presso il 30° Circolo didattico Parini, alle quali hanno preso parte l’assessore al Welfare Roberta Gaeta e l’Amministratore Unico della Napoli Servizi, Andrea de Giacomo.
I progetti, che si sono svolti in cinque scuole di Napoli per tutto il mese di luglio, hanno coinvolto circa 250 ragazzi di età compresa fra i 3 e i 10 anni in attività ludico ricreative, laboratori culturali e musicali, attraverso il sostegno del personale OSA della Napoli Servizi che, nel corso dell'anno, ha svolto il servizio di assistenza scolastica.
Il progetto, organizzato dall'Assessorato al Welfare con il supporto della Napoli Servizi e la collaborazione dell'Assessorato alla Scuola e all'Istruzione, ha dato la possibilità ai bambini di vivere durante il periodo estivo momenti di gioia, inclusione e socializzazione.

Servizio della web tv del Comune di Napoli
Allegati
Nuovi dati di contatto per Short-List Amministratori di Condominio
09-09-2015
Questa Società ha istituito una short-list di Amministratori di Condominio formata da soggetti in possesso dei requisiti per potere svolgere la professione di amministratore di condominio ai sensi della normativa vigente Legge 11/12/2012 n. 220 entrata in vigore il 18/06/2013. Gli interessati dovranno inviare apposito curriculum vitae e dichiarazione sostitutiva (link) sottoscritta nella quale dovranno dimostrare il possesso dei requisiti per potere svolgere la professione di amministratore di condominio. N.B. Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla sig.ra Maria Ferro tel. 081/19703197 – email: affarigenerali@napoliservizi.com e non al dott. Giuseppe Oreto come indicato nell’avviso in allegato.
Allegati

Title

Documentazioni relative alle gare d’appalto.


Richieste informazioni e manutenzione di Edilizia Residenziale Pubblica.


Informazioni e segnalazioni ERP, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.20

Front Office e magazzino consegna manifesti.

Informazioni sulla Dismissione del Patrimonio Immobiliare del Comune di Napoli.

Title