Servizi Affissione e Pubblicità

Dall'1 Gennaio 2015 i servizi di Affissione e Pubblicità del Comune di Napoli sono stati affidati alla Napoli Servizi S.p.A., giusta Delibera di C.C. n. 11 del 8/04/2014, di approvazione della Delibera di G.C. n. 949 del 12/12/2013.

Dall'1 Aprile 2015 i conti correnti per l'imposta sulla pubblicità e sul servizio delle pubbliche affissioni, come da decisione della Direzione Centrale Servizi Finanziari Servizio Gestione IMU Secondaria ed altri tributi, sono i seguenti:

  • COMUNE DI NAPOLI IMPOSTA PUBBLICITARIA: ccp n. 1025354737
    Iban IT87K0760103400001025354737
  • COMUNE DI NAPOLI DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI: ccp n. 1025355890
    Iban IT44W0760103400001025355890


Per informazioni

 

Sportello aperto al pubblico

  • Orari: dalle 8.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì
  • Indirizzo sede: Via A. Labriola, 251-261 - Piazza Telematica - Scampia (adiacente alla caserma dei Vigili del Fuoco)


AVVISO ALL'UTENZA - AFFISSIONI ANNO 2021 

Si comunica che solo il giorno 09 novembre 2020 p.v. possono essere inoltrate le richieste di prenotazione, per l'annualità 2021 delle affissioni pubblicitarie commerciali a tariffa intera e quelle in regime di riduzione ai sensi dell'art. 20 del D.lgs. 507/93.

Si segnala che eventuali richieste presentate anteriormente alla predetta data non avranno alcuna precedenza e/o priorità e che, al fine di conferire carattere di certezza, trasparenza e speditezza al procedimento in parola, le prenotazioni di che trattasi, per la sola data del 09 novembre 2020, dovranno essere presentate, tassativamente ed esclusivamente, a mezzo posta elettronica certificata (P.E.C.)

A tal fine, i soggetti interessati dovranno inviare le istanze al seguente indirizzo di P.E.C.: affarigeneralinapoliservizi@legalmail.it, nell’arco di tempo intercorrente dalle ore 8.00 alle ore 16.00 della data innanzi indicata, precisando nell’oggetto: “Richiesta di affissioni per l’anno 2021”, ed il testo dovrà contenere i seguenti elementi:

  • nome e cognome del soggetto richiedente;
  • denominazione del soggetto sociale rappresentato (teatro/associazione/utente);
  • tutti i recapiti per essere ricontattati;
  • l’esplicita richiesta di inserimento nell’ “elenco cronologico delle richieste di affissione dell’anno 2021”, con la specifica, se trattasi di affissioni a tariffa intera o in regime di riduzione ai sensi dell'art. 20 del D.lgs. 507/93.

Si precisa che non è richiesto il versamento preliminare di alcuna somma, e che ai fini dell’individuazione dell’ordine di precedenza delle prenotazioni farà fede il solo orario di arrivo delle P.E.C., con il dettaglio di ora, minuti e secondi, cosi come pervenute al server aziendale della Napoli Servizi S.p.A., all’indirizzo di posta di sopra riportato.

Tutte le istanze che perverranno in un orario precedente o successivo all’arco di tempo innanzi indicato non saranno prese in considerazione, e a decorrere dal giorno 10 novembre 2020, ulteriori istanze aventi la medesima finalità (prenotazioni per affissioni di natura commerciale ed in regime di riduzione ai sensi dell'art. 20 del D.lgs. 507/93 anno 2021) saranno annotate nell’apposito registro cronologico delle richieste per le pubbliche affissioni, e saranno esaminate dopo che si saranno svolti, nel più breve tempo possibile, gli incontri con i soggetti che hanno effettuato richiesta il giorno 9 novembre 2020, nei tempi e con le modalità innanzi indicate, per la precisa individuazione degli spazi affissionali.

Per le richieste di affissione in regime di riduzione ai sensi dell'art. 20 del D. Lgs. 507/93, gli utenti dovranno provvedere ad inoltrare apposita richiesta di riduzione al competente Servizio Marketing e Pubblicità, di cui al seguente indirizzo di mail ordinaria marketing.pubblicita@comune.napoli.it, prima della data di incontro propedeutica all'individuazione degli spazi affissionali.

Dato il periodo di emergenza epidemiologica da Covid, è consentito l’inoltro, tassativamente, di una sola PEC per la fissazione di un solo appuntamento per ciascun contribuente, pertanto si invita l’utenza a non effettuare più di un invio per ottenere più appuntamenti.

In caso di invii multipli, sarà presa in considerazione solo la prima pec ricevuta.


2° AVVISO ALL'UTENZA - AFFISSIONI ANNO 2021 

La tabella di seguito riportata individua l’ordine delle richieste di affissione per l’anno 2021 cosi come pervenute, a mezzo Posta Elettronica Certificata (P.E.C.), all’indirizzo della Napoli Servizi S.p.A.: affarigeneralinapoliservizi@legalmail.it, in data 9 Novembre 2020.

Nel ribadire che, ai fini degli appuntamenti con gli interessati, saranno considerate le sole P.E.C. pervenute a decorrere dalle ore 8.00 e fino alle ore 16.00 del giorno 9 novembre 2020 prendendo in considerazione la prima P.E.C utile ricevuta in caso di invii multipli da parte di uno stesso utente - come specificato nell'avviso pubblico - si anticipa che seguirà, nei prossimi giorni, la pubblicazione di un calendario di appuntamenti da aversi con i suddetti richiedenti, preferenzialmente per via informatica, o presso gli uffici della Napoli Servizi siti in Via Labriola civ. n.251/261 - Scampia, Napoli.

Gli utenti saranno informati preliminarmente, a mezzo Posta Elettronica Certificata, dei giorni e dell’ora degli appuntamenti.

Si invitano, infine, i richiedenti affissioni in regime di riduzione ai sensi dell’art.20 del D. Lgs n.507/93 a munirsi di preliminare decretazione rilasciata dal Servizio Marketing e Pubblicità dell’Area Sviluppo Socio Economico e Competitività del Comune di Napoli (marketing.pubblicita@comune.napoli.it), prima della data di incontro.

AFFISSIONI ANNO 2021 - Elenco in ordine cronologico delle richieste pervenute

AFFISSIONI ANNO 2021 - Calendario degli appuntamenti con i richiedenti

 

Documentazione per il contribuente

 

Pubblicità:

Affissione:

 

 

INFORMATIVA EX ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679 CONTRIBUENTI PUBBLICHE AFFISSIONI E PUBBLICITÀ

Napoli Servizi S.p.A. rende noto, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, che le informazioni relative ai contribuenti per pubbliche affissioni e pubblicità vengono utilizzate - in virtù di apposito contratto stipulato tra Napoli Servizi S.p.A. ed il Comune di Napoli - per l'esecuzione degli adempimenti contrattuali e di natura fiscale e/o contabile.

Le notizie che Vi riguardano vengono gestite - utilizzando archivi cartacei ed informatici - dai dipendenti della Società, nonché dal personale del Comune di Napoli per il perseguimento delle suindicate finalità e per ottemperare a specifici obblighi normativi. Alcune informazioni possono essere, inoltre, trasmesse a consulenti ed enti terzi che prendono parte ai nostri processi interni (es. consulente fiscale e banche) per ottemperare a specifichi obblighi contrattuali, contabili e/o di legge. Alcuni soggetti agiscono in qualità di Responsabili del trattamento, mentre altri Enti agiscono in qualità di distinti “Titolari” delle operazioni di trattamento, in ragione delle funzioni istituzionali e normative da essi svolte.

I dati saranno utilizzati per tutta la durata del rapporto contrattuale e sino a che sussistano obbligazioni o adempimenti connessi all’esecuzione del contratto e saranno conservati per un periodo di 10 anni dopo la conclusione del rapporto per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge ed, in ogni caso, per l’esercizio di eventuali azioni legali.

Il Titolare del trattamento è Napoli Servizi S.p.A. con sede in Napoli, via G. Porzio Centro Direzionale is. C1. Il Responsabile della protezione dei dati (“RPD”) della Società è contattabile scrivendo al Responsabile Protezione Dati Personali presso la sede suindicata o all’indirizzo: rpd@napoliservizi.com

Per avere piena chiarezza sulle operazioni che abbiamo riferito, per esercitare i diritti previsti (chiedere l’accesso ai suoi dati, chiedere l'aggiornamento o la rettifica o l’integrazione dei suoi dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco degli stessi, opporsi al loro utilizzo, ottenere la portabilità dei dati e proporre un reclamo all’autorità di controllo) può rivolgersi al Responsabile della protezione dei dati ai recapiti su suindicati.

 


 

Data di ultima modifica: 04/12/2020

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto